5/26/22

Moodle 4.0 si rinnova: ecco perché sceglierlo per il tuo corso di formazione

L'era della formazione a distanza (FAD) continua. I corsi di formazione online sono parte integrante del percorso verso la trasformazione digitale di ogni azienda, dalla PMI alla grande azienda, passando per la Pubblica Amministrazione.

Le lezioni in aula non sono sparite del tutto, ma nella maggior parte dei casi sono state affiancate da percorsi o materiali digitali. In questo modo i dipendenti possono godere di una formazione continua, da fruire organizzando in autonomia tempi e impegni lavorativi.

Quali sono i vantaggi dell’e-learning per le aziende?

Sono molti i vantaggi per le aziende che decidono di adottare un modello di formazione digitale come l’e-learning:  

  1. Continuità: in assenza di lunghe fasi organizzative si possono programmare un numero più elevato di corsi online. Inoltre, l’aggiornamento continuo dei propri dipendenti è anche sinonimo di competitività.
  1. Riduzione dei costi: con una didattica online si contengono le spese per lo spostamento di docenti e dipendenti e vengono meno quelli per la ricerca di spazi adeguati. Inoltre, è possibile formare un maggior numero di dipendenti contemporaneamente, senza la necessità di organizzare trasferte.
  1. Monitoraggio: è più semplice monitorare in maniera efficace il processo di apprendimento e cambiare quando i risultati ottenuti non sono quelli sperati.
  1. Flessibilità di orari e tempi: le lezioni possono essere seguite anche da casa, senza necessità di spostamenti e nell’orario che fa più comodo.
  1. Efficacia: la formazione a distanza risulta spesso più efficace perché sono più vari i contenuti multimediali (documenti scritti, video, audio, animazioni, presentazioni).

Moodle 4.0 è la piattaforma giusta.

Se hai in mente di realizzare un corso e-learning, oppure se vuoi rinfrescare quello che hai già realizzato con le versioni precedenti di Moodle (Moodle 2x, Moodle 3.5) per renderlo più semplice da fruire e bello da vedere agli occhi dei tuoi utenti, Moodle 4.0 è la soluzione che cerchi... e noi di NSI possiamo aiutarti ad implementarla.

Moodle LMS 4.0 è il frutto di 300 milioni di utenti che con la loro esperienza d’uso hanno reso questa nuova versione intuitiva, fresca, portando un nuovo look and feel contemporaneo. L'esperienza del corso è stata ridefinita semplificando la creazione e la modifica dei corsi da parte dei formatori, la definizione delle priorità e il completamento del lavoro del corso da parte dei discenti.

Cosa cambia esattamente?

  1. Nuovo design e navigazione più semplice

Moodle 4.0 ha introdotto un nuovo design, uno stile visivo reattivo e coerente tra i dispositivi.

La nuova gerarchia di navigazione è semplice e mostra quello che è rilevante per chi segue un corso. L'accesso agli elementi più usati è fornito tramite la navigazione a schede, così da essere coerente sia da desktop che da smartphone. Questi miglioramenti riducono il carico cognitivo e consentono a formatori e discenti di trovare facilmente ciò che vogliono, quando ne hanno bisogno.

  1. Pagina del corso più efficace e dashboard rinnovata

La pagina del corso mostra chiaramente tutte le informazioni e le azioni rilevanti richieste per ciascuna attività, inclusa la descrizione, le condizioni di completamento e lo stato di completamento, le date delle attività e le restrizioni (se applicabili). I discenti possono anche comprimere o espandere le sezioni all'interno delle pagine del corso per concentrarsi su particolari contenuti o attività.

La dashboard accoglie il discente e riassume le attività importanti all'interno di una sequenza temporale con pulsanti di invito all'azione chiari. La dashboard include anche un calendario a visualizzazione singola dei requisiti, in cui i discenti possono importare o esportare altri calendari.

Questi miglioramenti consentono ai discenti di anticipare le scadenze e gestire il proprio tempo in modo più efficiente.  

  1. Indice, priorità di aggiornamento e pagina “I miei corsi”

Per realizzare un insegnamento e un apprendimento più efficienti, ecco 3 nuove aggiunte a Moodle.

Con il nuovo indice del corso comprimibile ed espandibile nella pagina, diventa più facile e veloce per discenti e formatori trovare le risorse e le attività o tenere traccia del completamento di queste ultime.  

Un altro nuovo componente espandibile e comprimibile sul lato destro dello schermo consente ai formatori di dare priorità ai blocchi che mostrano aggiornamenti, informazioni e promemoria specifici del corso. I discenti invece possono scegliere di comprimere o espandere i blocchi, così da ridurre il disordine visivo e concentrarsi sull'apprendimento.

Inoltre, "I miei corsi" è la nuova pagina che aiuta formatori e discenti a cercare, visualizzare e navigare rapidamente tra tutti i loro corsi.

  1. Aula virtuale open source – BigBlueButton

Gli studenti vengono maggiormente coinvolti con BigBlueButton, la conference web open source e l'aula virtuale integrate in Moodle 4.0.

BigBlueButton fornisce condivisione in tempo reale di audio, video, chat, slide, schermo, lavagna multiutente, stanze per gruppi di lavoro, sondaggi ed emoji. Uno strumento chiave per promuovere il coinvolgimento.

  1. Quiz e Compiti facili da fare e realizzare

Il quiz è stato migliorato in modo da consentire ai formatori di analizzare il successo di particolari tipi di domande all'interno dei quiz e di creare versioni differenti in base alle prestazioni della valutazione. Inoltre, l'introduzione dell'assegnazione del tempo consente ai formatori di migliorare la concentrazione dei discenti e ridurre al minimo le distrazioni.

  1. Miglioramento dell’accessibilità

Moodle 4.0 è sviluppato secondo le linee guida per l'accessibilità dei contenuti Web (WCAG). I miglioramenti all'editor di testo rendono più facile per le persone che utilizzano la navigazione per parole chiave o lettori di schermo a creare e modificare i contenuti.

  1. Altri miglioramenti...
  • I creatori di contenuti possono inviare automaticamente un avviso ai discenti sui nuovi contenuti o sugli aggiornamenti tramite l'app Moodle o l'e-mail, così che i discenti possano tenersi aggiornati con i nuovi requisiti del corso.
  • Con Report Builder i formatori possono generare report personalizzati così da misurare i progressi dei discenti e migliorare i programmi di apprendimento.
  • Tutti i nuovi utenti conosceranno la piattaforma velocemente grazie ai tour utente aggiornati di Moodle che orientano i nuovi arrivati e forniscono suggerimenti rapidi sulle funzionalità principali.

Ecco un breve video che approfondisce ciò che ti abbiamo raccontato sopra.

What is Moodle LMS 4.0?

Partiamo con la formazione?

Se hai deciso di costruire il tuo corso e-learning o rinfrescare quello che hai già, noi di NSI – Think Outside the Box siamo digital enablers e possiamo aiutarti ad implementarlo con Moodle 4.0.

Scrivici!

Condividi l'articolo su

Vuoi rimanere in contatto con NSI?